Isoradio, blitz di agosto del direttore generale Rai. Rimosso il responsabile Aldo Papa

Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on telegram

di Ludovica del Brì

Questa volta le informazioni sul traffico in viale Mazzini non devono essergli arrivate per tempo. Così  Aldo Papa è rimasto vittima del blitz agostano di Luigi Gubitosi a Isoradio, la struttura della Rai che fornisce gli aggiornamenti sulla viabilità. Il direttore è stato decapitato senza troppo clamore, nell’ultimo cda. Si libera così una poltrona importante tenuta in caldo, intanto, da un interim affidato all’attuale direttore amministrativo di via Asiago, Bruno Soccillo, anche lui sotto pressione dopo il duro attacco di Gubitosi ai conti di Radio Rai in commissione di vigilanza. Nessuno ha protestato, nessuna voce si è levata dai palazzi della politica sull’improvvisa rimozione. I maligni dicono perché l’amico Bossi ora non conta più come qualche tempo fa.

L'editoriale
di Gaetano Pedullà

Gli inganni di Salvini e Renzi

Persa ogni vergogna, i Mattei sono arrivati al punto di venderci la loro cacca per cioccolata, spacciando con inarrivabile faccia tosta le rispettive disavventure giudiziarie per medaglie. Renzi la settimana scorsa ha fatto un discorso “altissimo” in Senato contro le distorsioni della magistratura politicizzata, dimenticandosi

Continua »
TV E MEDIA