La Apple si rinnova (con lo sconto) guardando al passato. Ecco tutto quello che c’è da sapere sul nuovo iPad

Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on telegram

Via l’iPad Air 2 ed ecco il nuovo iPad. Un tablet migliore e che però costa meno. Questa l’ultima mossa della Apple. La semplicità nella scelta del nome racconta alla perfezione il mercato dei tablet: l’hardware conta sempre meno e il tablet non è altro che la cornice per le ottime applicazioni che Apple e gli sviluppatori iOS hanno saputo creare per trasformare la tavoletta magica in qualcosa di veramente utile.

Queste le principali novità dell’iPad: la nuova versione pur ricopiando il formato più noto degli iPad, ha uno schermo retina hi-res con stessa risoluzione dei modelli precedenti ma più luminoso. Migliora leggermente l’hardware, dove al posto dell’A8X troviamo il processore A9 di iPhone 6S e 6S Plus.

Ma la vera novità è nel prezzo: iPad infatti parte da 409 euro in Italia per la versione Wi-fi da 32 GB, fino adn arrivare a 569 euro per il modello Wi-fi + telefono da 32Gb, quest’ultimo dotato anche di Apple Sim.

E arriviamo alla data di lancio: il nuovo iPad potrà essere ordinato a partire da venerdì 24 marzo su Apple.com con le consegne che inizieranno la prossima settimana, dove sarà disponibile anche negli Apple Store e nei negozi.