La canzone della vita – Danny Collins: trama, storia vera e cast del film con Al Pacino

La canzone della vita - Danny Collins: al centro della storia la vita di una rockstar vissuta realmente negli anni 70'.

La canzone della vita – Danny Collins: il film è del 2015 e si basa una storia vera. Al centro la storia di una rockstar vissuta negli anni 70′ che si trascina tra sesso, droga e una vita dissoluta. Tuttavia, qualcosa e qualcuno gli faranno cambiare rotta.

La canzone della vita – Danny Collins: trama, storia vera e cast del film con Al Pacino

La canzone della vita – Danny Collins: trama

Il film si concentra sulla vita personale e artistica di Danny Collins, un cantante anziano, che gode ancora di grande popolarità grazie ai fasti del passato, ma fatica a ritrovare la vena creativa e, soprattutto, trascorre le giornate tra alcol e cocaina. Vive con la fidanzata molto più giovane, Sophie (Katarina Čas), e conduce una vita pressoché dissoluta. L’unico di cui si fida è Frank (Christopher Plummer), manager di lunga data, nonché amico sincero.

Poi, nel pieno della sua carriera che è in declino arriva una svolta che farà cambiare il motore della storia sia dalla sua vita artistica sia della sua vita personale. Con un ritardo di circa 40 anni, una scintilla si accenderà nella sua vita in piena crisi esistenziale.

La canzone della vita – Danny Collins: storia vera

Il filmsi ispira alla storia vera del cantante folk inglese Steve Tilston. Nel 1971, nel corso di un’intervista in occasione dell’uscita del suo primo album, dichiarò che se fosse diventato ricco probabilmente la sua musica ne avrebbe risentito in negativo.

Le sue parole non piacquero a John Lennon e Yoko Ono, i quali decisero di esprimere il proprio disappunto in una lettera, in calce alla quale vi era il numero di telefono della loro casa di Ascot. Purtroppo, Tilston scoprì il gesto di Lennon e Ono solo 34 anni dopo. «Se avessi ricevuto la lettera quando l’ha mandata, avrei potuto chiamarlo. Questa è la cosa più frustrante», spiega alla fine del film, durante i titoli di coda.

Il cast del film con Al Pacino

Il cast del film è davvero di successo con nomi importanti. Su tutti sicuramente prevale il nome di Al Pacino che davvero si esprime al meglio in questo ruolo. Un altro nome che vale la pena menzionare è quello di Christopher Plummer.

  • Al Pacino: Danny Collins
  • Annette Bening: Mary Sinclair
  • Jennifer Garner: Samantha Leigh Donnelly
  • Bobby Cannavale: Tom Donnelly
  • Christopher Plummer: Frank Grubman
  • Nick Offerman: Guy DeLoach
  • Josh Peck: Nicky Ernst
  • Katarina Čas: Sophie
  • Melissa Benoist: Jamie
  • Giselle Eisenberg: Hope Donnelly
  • Michael Patrick McGill: Steve
  • Scott Lawrence: dott. Ryan Kurtz
  • Eric Michael Roy: Danny Collins giovane

Una curiosità: il film inizia con il protagonista nel bel mezzo di un concerto dal vivo. Non tutti sanno che il set fu allestito in un reale concerto a Los Angeles dei Chicago, rock band che scrisse hit come Hard to Say I’m Sorry. Al Pacino e la troupe salirono sul palco durante una pausa del concerto ed effettuarono le riprese di fronte a un vero pubblico.

Leggi anche: Pippo Franco è stato ricoverato d’urgenza in ospedale: le sue condizioni sono molto gravi

Seguici su Facebook, Instagram e Telegram