La copertina di Gene Gnocchi a diMartedì: Calenda detto Calendula e la Binetti diventa Maga Magò. E poi lancia il suo partito “Il Nulla”, che è “sempre più della Madia”

Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on telegram

Nuova irriverente puntata con la copertina di Gene Gnocchi a diMartedì. Questa volta il comico se la prende con il ministro Carlo Calenda detto “Calendula” poiché lenisce l’irritazione del ministro Giuliano Poletti. E poi su Forza Nuova e il nuovo modello Honda pensato proprio per loro: “ha sei marce…tutte su Roma”. E infine Paola Binetti che diventa Maga Magò.

L'editoriale
di Gaetano Pedullà

Bongiorno conflitti d’interesse

Fosse per certi leghisti dovrebbe dimettersi pure Papa Francesco. Quindi che c’è da meravigliarsi se ieri si sono svegliati con la pretesa di cacciare dal governo la sottosegretaria Macina, coriacea esponente dei 5 Stelle passata per le armi senza bisogno di processo per lesa maestà

Continua »
TV E MEDIA