La grande bellezza candidato agli Oscar 2014. Il film di Paolo Sorrentino con Toni Servillo rappresenterà l’Italia

Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on telegram

Sarà “La Grande bellezza” di Paolo Sorrentino a rappresentare il cinema italiano alla selezione del Premio Oscar al miglior film in lingua straniera. Lo ha deciso l’apposita commissione dell’Anica, istituita su invito della Academy of Motion Picture Arts and Sciences, durante una riunione svoltasi stamattina a Roma davanti ad un notaio e composta da Nicola Borrelli, Martha Capello, Liliana Cavani, Tilde Corsi, Caterina D’Amico, Piera Detassis, Andrea Occhipinti e Giulio Scarpati.
Tra i protagonisti del film, Toni Servillo, Carlo Verdone e Sarina Ferilli.

L'editoriale
di Gaetano Pedullà

Adesso basta errori sul virus

Cantano vittoria come se avessero ottenuto chissà cosa, ma l’Italia che comincia a riaprire dal 26 aprile non è un successo delle destre. Con le solite balle a uso elettorale, Salvini & company da ieri stanno ingolfando i social per intestarsi il ritorno alla normalità

Continua »
TV E MEDIA