La porticina aperta del portierone. Buffon annuncia: “guanti al chiodo dopo il Mondiale in Russia. Ma se si vince la Champions…”

Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on telegram

Un fiume in piena Gigi Buffon. Il capitano di Nazionale e juventus ha fatto il punto sul suo futuro. Il discorso del portierone bianconero è chiaro: l’anno prossimo, dopo il Mondiale in Russia, appenderà le scarpette al chiodo. Il portiere della Juventus, in un’intervista a Sky Sport però lascia una porticina aperta ad un suo eventuale proseguo della carriera, nel caso dovesse arrivare nella prossima stagione la Champions League.

“In questo momento dico che farò ancora un anno da giocatore – racconta il numero uno della Nazionale – poi ci vorrà un periodo di stacco e poi si vedrà quale strada intraprendere e per cosa svegliarsi al mattino. Quasi sicuramente smetto di giocare, al 99,9 per cento”. “Poi col presidente c’è una richiesta: ovvero, se dovesse accadere qualcosa di particolare può darsi che…Se dovessimo vincere la Chamnpions potremmo pensare di proseguire per partecipare ad altre due competizioni dopo la Champions… Le due Coppe internazionali. Poi non dico altro, ogni volta rimettiamo in moto certe cose e certe attese. Quest’anno era troppo facile e bello vincerla, saremmo lieti se avvenisse” conclude Buffon.