Palombelli superstar

Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on telegram

di Marco Castoro

Continua il momento magico di Barbara Palombelli e di Forum. Un format che non solo non invecchia mai, ma che sta vivendo una seconda giovinezza, dopo il primo periodo targato Rita Dalla Chiesa. Il programma di Canale 5 strappa quasi il 20% di share e viene visto da un milione e 800-900 mila spettatori. Vince ogni mattina la sfida con Elisa Isoardi che A conti fatti perde di 4-5 punti di share. Poi arriva Antonella Clerici con la Prova del cuoco e ci mette una pezza, anche se – pur risalendo sempre la china – spesso non riesce a superare nello share la Palombelli e il suo Forum.

SIGNORA IN GIALLO, UN MITO
Intorno a mezzogiorno la Signora in giallo su Retequattro riesce a incollare davanti al piccolo schermo un milione di persone che significano uno share tra il 6 e il 7%. Un vero fenomeno, considerando che quei telefilm sono vecchi come il cucco. Spesso i telespettatori che guardano Angela Lansbury nel ruolo della scrittrice e detective dilettante Jessica Fletcher sono di più di quelli che si sintonizzano sui Fatti vostri con Giancarlo Magalli su Raidue.

BOOM DELLA CHAMPIONS
La Formula 1, il Motomondiale, X Factor, MasterChef, Italia’s got talent: tutti eventi e programmi che alzano il livello del brand Sky. Per quanto riguarda gli ascolti però in casa dell’emittente di Murdoch è sempre il grande calcio a farla da padrona. La serie A è una garanzia di share, così come i campionati esteri e la Champions. Lasciarsi soffiare (dal prossimo anno) da Mediaset i diritti della competizione continentale per club più ambita non è stato un buon affare. A conferma ci sono i dati Auditel. La partita Bayern Monaco-Roma, trasmessa in esclusiva in chiaro sul digitale terrestre da Canale 5, è stata vista in media da 6.230.000 spettatori, pari al 22,04% di share. Tra tutti gli appassionati sintonizzati sull’ammiraglia del Biscione risulta dai dati Auditel che circa 1.370.000 erano abbonati Sky che avevano optato per il digitale terrestre. In pratica più di un abbonato su 4 ha visto la partita su Canale 5. Addirittura sono stati di più gli abbonati di Sky che hanno visto la Roma sul digitale terrestre di quelli che hanno assistito alla gara della Juve del giorno prima (1.203.169 spettatori medi con il 4,32% di share. Record stagionale per un match di Champions League in esclusiva su Sky). Morale della favola: la Champions tira molto e per Sky sarà una perdita importante. Anche perché quasi un quarto dei telespettatori che hanno visto la gara della Roma erano abbonati Sky, quindi affamati di calcio. Chi si abbona a Sky ama il calcio.

SALVINI SEMPRE IN TV
Premesso che in questo periodo Matteo Salvini è uno dei politici che più si ascoltano volentieri in tv, visto che cavalca la rabbia degli italiani. Viene da chiedersi come mai Renato Brunetta e la Vigilanza, sempre attenti a monitorare le ore televisive dei politici, non dicano nulla sulle presenze del leader della Lega Nord nei vari talk, mentre nel caso di Matteo Renzi sono sempre pronti a contestare le sue interviste sul piccolo schermo. Come mai?