Le prime pagine del 29 agosto

Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on telegram

Dalla Redazione

La Notizia – Apertura: “O Francia o Spagna Telecom non magna”. L’editoriale di Gaetano Pedullà: “Il cono di Renzi che gli inglesi si sognano”. Sotto l’apertura: “Al via Sblocca Italia e Giustizia”. In alto a destra: “Putin invade l’Ucraina” e “La jihad ci ha preso gusto, in un video altri 4 sgozzati”.

Il Corriere della Sera – Apertura: “I russi avanzano in Ucraina”. Sotto l’apertura: Spie d’Israele, quattro decapitati”. In alto: “Più tempo per la riforma della scuola. Decreto soltanto sulla giustizia civile”. In basso: “Né messaggi né selfie, liberi al volante”.

La Repubblica – Apertura: “L’Ucraina: Putin ci invade”. A sinistra: “Governo, lite anche sui conti. Slitta la scuola”. In basso: “Telecom perde la sfida con la Spagna”. Sotto l’apertura: “Quegli uomini in fila mandati a morire” e “L’Is rapisce i Caschi blu”.

Il Fatto Quotidiano – Apertura: “Scambio tra politica e mafia, il reato non è più punibile”. L’editoriale di Marco Travaglio: “Sturmtruppen”. Sotto l’apertura: “Mose, il nuovo sistema tra lo strapotere di Lupi e l’affare del canale” e “Altro che big bang, Renzi tutto da rifare”. In basso: “Quattro nuovi decapitati” e “Ucraina, i tank russi sconfinano”.

Il Messaggero – Apertura: “I russi sconfinano in Ucraina”. Sotto l’apertura: “Slitta la riforma della scuola, il governo cerca le coperture”. Fotonotizia dall’Egitto: “Jihadisti, quattro decapitazioni”.

L'editoriale
di Gaetano Pedullà

Le destre a pezzi nei Comuni

In autostrada nei giorni da bollino rosso c’è meno traffico rispetto al via vai dei sondaggi sulle prossime amministrative. Nel mazzo c’è anche roba di dubbia provenienza, a uso e consumo dei candidati che commissionano (e pagano) le indagini. D’altra parte, un po’ d’ottimismo fa

Continua »
TV E MEDIA