Le prime pagine del 3 luglio

Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on telegram

dalla Redazione

La Notizia. In apertura: “La flessibilità non c’è. Prepariamoci a nuove stangate”. L’editoriale di Gaetano Pedullà: “Europa le tre verità nascoste”. In alto: “Palestina. La vendetta di Israele rafforza i terroristi” e “Sarkozy si difende come Silvio. Giustizia a orologeria”. iTaglio basso: “Processi lenti. Uno Stato indifendibile”.

Il Corriere della Sera. In apertura: “Scontro sul rigore in Europa”. L’editoriale di Maurizio Ferrera: “I distruttori del lavoro”. Sotto l’apertura con foto: “Il mare e la strage senza fine: 75 dispersi”.

La Repubblica. Apertura: “Renzi: l’Europa cambi o non ha futuro. Scontro con i tedeschi sulla flessibilità”. Sotto l’apertura con foto: “Il ragazzo palestinese ucciso per vendetta”. A destra: “Imu Chiesa, esenzione facile per scuole e cliniche private”.

La Stampa. L’apertura: “Flessibilità, la sfida di Renzi”. Destra in alto: “Sarkozy: ‘Io accusato da magistrati politicizzati'”. Destra in basso: “Sprechi, nel mirino cento enti pubblici”.

Il Fatto Quotidiano. In apertura con foto: “Da lezioni all’Europa e si scoda le auto blu”. L’editoriale di Marco Travaglio: “Costituenti e costituiti”. Sotto l’apertura con foto: “Trattativa e Romanzo Quirinale. I giudici bussano da Napolitano”.

Il Sole 24 Ore. In apertura: “Più credito per la crescita Ue”. Sotto l’apertura: “Primo sì al rientro dei capitali”. L’editoriale di Adriana Cerretelli: “Eurosviluppo in cerca di autore”.

Il Messaggero. In apertura: “Renzi, scontro con i tedeschi”. Al centro con foto: “Ucciso giovane arabo, accuse a ultrà ebrei”. A fianco a sinistra: “Caso baby squillo. L’appello choc: ‘Voglio mia madre'”.