Le prime pagine dell’11 luglio

Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on telegram

Dalla Redazione

La Notizia. In apertura: “Porti italiani un mare di sprechi”. L’editoriale di Gaetano Pedullà: “L’ottimismo del premier e la dura realtà”. In alto: “Hezbollah libanesi con Hamas, ore contate per l’attacco di Israele”. In alto: “La Merkel spiata caccia da Berlino il capo della Cia”. Taglio basso: “Senato non elettivo, c’è l’accordo”.

Il Corriere della Sera. In apertura: “Carri armati di Israele al confine con Gaza. Gli Usa: non invadete”. Editoriale di Sergio Romano: “Una candida arroganza”. Al centro: “Accordo sul nuovo Senato”.

La Repubblica. In apertura: “Senato, primo sì. Renzi: non parlate di autoritarismo”. Accanto con foto: “Guerra delle spie tra Germania e Usa. La Merkel caccia il capo della Cia”. Di spalla: “Noi scudi umani tra Hamas e gli sms di Israele”.

La Stampa. In apertura: In apertura: “I tank di Israele circondano Gaza”.In alto: “Scandalo spionaggio, Merkel caccia da Berlino il responsabile della Cia”. Al centro: Una banca portoghese manda in rosso le Borse”.

Il Fatto Quotidiano. In apertura: “400mila euro esentasse per ogni onorevole”. Sotto: “Ferri si elegge il suo Csm e il governo acconsente”. Al centro: “Merkel caccia la Cia dalla Germania: ‘Fuori gli spioni’”. L’editoriale di Marco Travaglio: “Ferriboat”.

Il Sole 24 Ore. In apertura: “Borse e produzione gelano la crescita”.L’editoriale di Roberto Napoletano: “Il coraggio della verità”. In basso: “Visco: la ripresa stenta ancora. Dalla Bce 120 miliardi alle pmi”. Di spalla: “L’attività industriale cade di nuovo a maggio”.

Il Messaggero. In apertura: “Dirigenti licenziabili e Pa digitale”. Al centro con foto: “Israele pronto all’invasione: stop di Usa e Onu”. Accanto: “Guerra di spie, Merkel espelle il capo della Cia”.