L’eliminazione dalla Champions della Roma fa felice la Juve. Così nelle case bianconere entrano almeno altri 2,8 milioni. Ma per entrambe il bilancio resta positivo

Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on telegram

L’eliminazione della Roma dalla Champions League, dopo la sconfitta di ieri sera in casa col Manchester City, fa felici le casse della Juventus. Perché alla squadra di Torino vanno quasi tre milioni in più, 2,85 i milioni di euro per la precisione, che il club bianconero incasserà dal totale dei 40 destinati alle due squadre italiane, totale che si divide a seconda del numero di partite giocate nella competizione. Se fossero passate entrambe e uscite agli ottavi, come spiega Tuttosport.com,  il numero di match sarebbe stato identico (12, 6 a testa) e quindi sarebbe stata in parti uguali anche la divisione del bottino. Insomma più la Juventus va avanti e meno soldi entreranno nelle casse delle Roma. Ma in fin dei conti il bilancio di entrambe resta positivo anche perché, con l’eliminazione del Napoli ai preliminari, le due squadre si erano spartite ben 20 milioni di euro che sarebbero potuti entrare al club partenopeo.