Marcello Mastroianni, chi era l’attore: vita privata, moglie, causa morte, Sophia Loren e film famosi

Marcello Mastroianni è stato uno dei più grandi attori italiani, lasciano dopo la sua morte un'eredità cinematografica importante.

Marcello Mastroianni è stato uno dei più grandi attori del panorama nazionale. Un vanto per il Cinema italiano e tantissimi film di successo hanno caratterizzato la carriera dell’attore che ebbe un rapporto speciale con Sophia Loren.

Marcello Mastroianni, chi era l’attore: vita privata, moglie, causa morte, Sophia Loren e film famosi

Marcello Mastroianni, chi era l’attore: vita privata e moglie

 Marcello Vincenzo Domenico Mastroianni è nato a Fontana Liri (Frosinone), nel 1924 e fin da giovanissimo il Cinema è entrato nella sua vita. Dopo le scuole superiori, si iscrive alla facoltà di Economia e Commercio. Le sue prime esperienze sono state in teatro con la supervisione di Luchino Visconti. Poi arriva il cinema e il sodalizio con tanti colleghi come Alberto Sordi e Vittorio De Sica.

Nella vita privata, la prima fiamma fu Silvana Mangano, quando i due erano a scuola di recitazione. Tuttavia, la sua prima moglie fu Flora Carabella, che sposò nel 1950. Da questa relazione nacque Barbara Mastroianni, la sua prima figlia. Poi, ecco Carabella Mastroianni con cui divorziò nel 1970, a causa della relazione che l’attore aveva con Faye Dunaway, conosciuta sul set del film Amanti. Mastroianni, successivamente, ebbe una relazione con Catherine Deneuve, dal 1971 al 1975, da cui nacque Chiara Mastroianni. Infine, dal 1976 fu legato alla regista Anna Maria Tatò.

Marcello Mastroianni: causa della morte

Mastroianni è scomparso il 19 dicembre 1996 a causa di un tumore al pancreas.  A causa della malattia Marcello Mastroianni era costretto a recitare quasi sempre da seduto e molte date saltarono proprio a causa delle sue gravi condizioni di salute. La sua ultima rappresentazioni fu nella città di Napoli prima di ritararsi a Parigi dopo morì pochi mesi dopo.

Marcello Mastroianni e Sophia Loren

Dagli anni sessanta in avanti è stato tra protagonista con Federico Fellini al fianco dell’affascinante Sophia Loren. inoltre, fece coppia con Sofia Loren in vari film di De Sica come  ‘Peccato sia una canaglia’ e ‘La fortuna di essere donna’. Tra loro ci fu il sodalizio sul set in più di 10 film ma soprattutto li univa una profonda amicizia.

Film famosi

Il successo della sua carriera è iniziato con I soliti ignoti di Mario Monicelli del 1958. Nel 1960 viene scelto da Federico Fellini per il suo film La dolce vita, che gli darà fama in tutto il mondo. Seguono capolavori come Divorzio all’italiana (1961), 8 e 1/2 (1963), Ieri, oggi, domani (1963) e Matrimonio all’italiana (1964). Negli anni ’70 recita in molti altri capolavori: I girasoli (1970), La grande abbuffata (1973), Todo Modo (1976), Una giornata particolare (1977). Nei successivi anni ’80 e ’90, fino alla sua morte, continuerà a recitare – anche negli ultimi film di Federico Fellini. L’ultimo film di Mastroianni è datato 1997 ed è Viaggio all’inizio del mondo di Manoel De Oliveira.

Leggi anche: Un paese quasi perfetto: trama, cast, curiosità e location del film con Fabio Volo e Miriam Leone

Seguici su Facebook, Instagram e Telegram