Le mascherine Ffp2 costeranno 0,75 euro. Raggiunto l’accordo tra il Commissario e le farmacie. L’ultimo decreto anti-Covid le ha rese obbligatorie in molti luoghi

Raggiunto l'accorso per la vendita delle mascherine Ffp2 a prezzo calmierato presso le farmacie che aderiranno.

“La Struttura Commissariale, d’intesa con il Ministero della Salute e sentito l’Ordine dei Farmacisti, ha raggiunto l’accordo con FederFarma, AssoFarm e FarmacieUnite circa la vendita delle mascherine Ffp2 a prezzo calmierato presso le farmacie aderenti”. È quanto fa sapere in una nota il Commissario del governo per l’Emergenza Covid-19, Francesco Paolo Figliuolo.

LA STAZIONE CENTRALE DI MILANO AFFOLLATA PER LE PARTENZE DI CAPODANNO

“Il prezzo concordato – fa sapere sempre il Commissario a proposito dell’accorso raggiunto con le associazioni dei farmacisti – è pari a 0,75 Euro per unità. L’accordo sarà siglato a breve, e le adesioni saranno sottoscritte attraverso il sistema tessera sanitaria”.

L’obbligo per tutti di indossare le mascherine Ffp2 in alcuni luoghi è stato introdotto con il nuovo decreto anti-Covid, approvato il 23 dicembre dal Consiglio dei ministri (qui il focus). L’obbligo vige nei luoghi a rischio assembramento o dove è prevista un’altra concentrazione di persone come: cinema; teatri; locali di intrattenimento e assimilati (come i musei); stadi; eventi sportivi; mezzi di trasporto a lunga percorrenza; mezzi pubblici locali.

L’utilizzo delle mascherine Ffp2 è stato esteso anche al personale delle scuole, ma in questo caso sarà il Commissario a distribuirle gratuitamente a chi lavora a contatto con alunni che non sono tenuti indossare le mascherine, come quelli delle scuole dell’infanzia, con studenti delle primarie e delle secondarie esentati per specifici motivi.

Seguici su Facebook, Instagram e Telegram