Mash Donald’s, ecco la risposta iraniana agli americani. Hamburger e patatine fritte come insegna il fratello maggiore McDonald’s

Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on telegram

L’Iran copia dagli Stati Uniti lanciando il Mash Donald’s, la risposta di Teheran al McDonald’s. Hamburger e patatine fritte i piatti forti, d’altronde gli stessi prodotti maggiormente richiesti nella catena di fast food americana più famosa al mondo. ”Stiamo cercando di avvicinarci il più possibile all’esperienza di McDonald’s”, dice al New York Times il proprietario del locale aperto a Teheran. Ora staremo a vedere se il locale riuscirà a resistere. A preoccupare non è tanto la tenuta economica ma quella diplomatica. Mc Donald era presente in Iran nel 1979, prima della rivoluzione islamica. Nel 1994, poi, un imprenditore iraniano che ha cercato di aprire un franchising del gigante del fast food a Teheran, è stato costretto a chiudere visto che gli hanno dato fuoco al locale dopo due giorni. E i magistrati hanno annullato la decisione del ministero della Salute che aveva permesso al ristorante di aprire.