E’ morto Philippe Daverio. Lo storico dell’arte aveva 71 anni. Era stato anche assessore alla Cultura a Milano

dalla Redazione
Cronaca

E’ morto lo storico dell’arte Philippe Daverio. Lo ha reso noto su Facebook la regista teatrale e direttrice del teatro Franco Parenti di Milano, Andree Ruth Shammah. Daverio avrebbe compiuto 71 anni il prossimo 17 ottobre, e tra l’altro era stato anche assessore alla Cultura del Comune di Milano dal 1993 al 1997. Nel 1999 è stato inviato speciale della trasmissione Art’è su Rai 3 e nel 2000 è stato autore e conduttore di Art.tù. Dal 2002 al 2012 ha curato la serie Passepartout su Rai 3, programma d’arte e cultura, seguito poi da Il Capitale. Nel 2011 per Rai 5 ha condotto Emporio Daverio. Ha collaborato con riviste e quotidiani come Panorama, VogueLiberalAvvenireIl Sole 24 OreNational GeographicTouring ClubL’architetto e QN Quotidiano Nazionale. Era direttore del periodico Art e Dossier e consulente per la casa editrice Skira. Collaborava inoltre con una rubrica sull’arte nel mensile Style Magazine del Corriere della Sera.