Myrta Merlino a un passo da Mediaset. Per lei è pronta la conduzione di Domenica Live

Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on telegram

Myrta Merlino è a un passo da Mediaset. La conduttrice dell’Aria che Tira, attualmente ai box dopo che il medico l’ha trovata affaticata, potrebbe lasciare La7. La Merlino piace molto a Silvio Berlusconi che è stato ospite di una delle poche apparizioni in prima serata della conduttrice su La7 (in verità gli ascolti hanno deluso le attese). Il Biscione punta molto sulla Merlino (che però è contrattualmente legata a La7 fino al 2018) per affidarle la conduzione di Domenica Live, al posto di Barbara d’Urso, che continuerà a fare la padrona di casa a Pomeriggio 5 e probabilmente avrà come ricompensa per la sua fedeltà all’azienda di Cologno Monzese una nuova conduzione (Il Grande Fratello vip?).  La domenica di Canale 5 diventerebbe una macchina da guerra se andasse in porto anche l’ingaggio di Massimo Giletti, ma sulla trattativa con il conduttore dell’Arena finora ci sono state solo smentite. Altri due big potrebbero sbarcare in pianta stabile a Cologno. Si tratta di Giovanni Minoli e Antonello Piroso. Il primo potrebbe sostituire Telese a Matrix. Il secondo è molto apprezzato dai vertici dell’azienda (Confalonieri in primis) ed è destinato a sposarsi con l’azienda di Cologno. Quando? Ancora non si sa. Ma il matrimonio si farà. La contromossa di Urbano Cairo potrebbe essere quella di riprendersi Luca Telese. Mentre anche Maurizio Crozza è corteggiato dalla Rai, ma lo era anche un paio di anni fa e poi è rimasto a La7.