Napoli, feto di cinque mesi gettato nel cassonetto della spazzatura. Macabra scoperta in pieno centro

Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on telegram

Un feto di cinque mesi è stato ritrovato questo pomeriggio in un cassonetto della spazzatura nel pieno centro di Napoli. Il corpicino, avvolto in un drappo rosso, è stato scoperto da un uomo che stava rovistando tra i rifiuti. Sul posto, in corso Garibaldi, sono giunte le forze dell’ordine per fare luce sulla macabra scoperta. Il feto con molta probabilità è stato lasciato nella notte scorsa, anche perché sarebbe risultato alquanto complicato abbandonarlo in pieno giorno trattandosi di una delle strade più trafficate della città.