Nasce la nuova Inter made in Indonesia. La società passa da Moratti a Thohir

Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on telegram

Questa volta sembra fatta davvero. L’Inter diventa indonesiana con il passaggio da Moratti a Thohir: in giornata le firme. L’ok è arrivato nella notte dalla capitale indonesiana Giacarta. Nella giornata odierna è previsto lo scambio dei fax con le firme tra i consulenti di Massimo Moratti ed Erick Thohir che sanciranno l’impegno vincolante a chiudere l’affare che porterà alla cordata indonesiana il 70% del pacchetto azionario nerazzurro. A Moratti, che potrebbe restare presidente, andranno 250 milioni di euro. Si chiude un’era conraddistinta nella prima parte da tanti insuccessi, ma chiusa in bellezza con lo storico triplete del 2010 quando i nerazzurri hanno conquistato, guidati dallo special one Josè Mourinho, Champions League, Scudetto e Coppa Italia.