Olimpiadi di Rio, gli appuntamenti di oggi in vista della finalissima della notte con Nicolai e Lupo

dalla Redazione
Sport

Anche oggi si prospetta una giornata piena per le Olimpiadi azzurre. Due i momenti topici per eccellenza. La semifinale col Settebello e, in notte inoltrata, l’appuntamento che tutti stiamo aspettando: la storica finale del beach volley che vedrà scontrarsi i campioni del Brasile contro il duo azzurro Nicolai e Lupo.

Ma andiamo con ordine. Alle 21,30 questa sera l’Italia della pallanuoto si troverà di fronte i campioni del mondo della Serbia. Sarà il momento in cui la pallanuoto maschile andrà alla caccia della finale per l’oro contro i balcanici. Impegno difficile, ma vincere vorrebbe dire riscrivere la storia. Perché a quel punto l’Italia potrebbe addirittura vincere due ori, visto che il Setterosa è già in finale dopo 12 anni grazie al successo sulla Russia.

Ma gli appuntamenti sono anche altri. Si inizia alle 12.30 con il secondo giro del golf femminile nel quale sono impegnate Giulia Molinaro e Giulia Sergas, lontane però dalle prime posizioni dopo una prima giornata chiusa rispettivamente a +7 e +6. Alle 14 la coppia Ripamonti-Dressino cerca un acuto nella finale del K2 1000 metri dopo aver chiuso la semifinale con il secondo tempo complessivo alle spalle dell’equipaggio australiano. Alle 15 tocca invece ad Alessia Trost  Desiree Rossit nelle qualificazioni del salto in alto. Un’ora più tardi Davide Uccellari e Alessandro Fabian, decimo quattro anni fa a Londra, saranno impegnati nel triathlon (1,5 km di nuoto, 40 in bicicletta, 10 di corsa).

Alle 18 inizia il programma del nuoto sincronizzato a squadre con l’Italia a caccia di un buon piazzamento. Durante la serata italiana, poco prima del Settebello, tocca alla coppia Conti-Clapcich nella vela, con il duo italiano che era candidato a una medaglia ma ha chiuso le regate di qualificazione con un ritardo importante e difficilmente recuperabile nell’ultima giornata. Nella notte, poi, spazio alle semifinali degli 800 metri femminili con l’italo-cubana Yusneysi Santiusti Caballero che ha chiuso con un ottimo tempo la sua batteria e può sperare nella qualificazione per i due giri di pista che decideranno la campionessa olimpica.

E si chiude all’alba, con l’ultimo importante appuntamento. Alle 5 ore italiane, infatti, la coppia Lupo-Nicolai sfiderà Alison-Bruno, coppia campione del mondo.