Paziente trovato morto in un bagno dell’Ospedale Cardarelli di Napoli. Era un sospetto caso Covid già in terapia

Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on telegram

E’ stato trovato morto in un bagno dell’Ospedale Cardarelli di Napoli un paziente ricoverato nell’area sospetti del pronto soccorso, con probabile infezione da Covid-19 e già in terapia. A ritrovare il corpo, riferisce una nota dell’azienda ospedaliera di Napoli, è stato il personale che ha notato l’eccessiva permanenza dell’uomo nella toilette. “A pochi minuti dal decesso – sottolinea l’Azienda – ha iniziato a circolare in rete un video che mostra il corpo dell’uomo, girato approfittando dell’allontanamento dei soccorritori andati a prendere una lettiga sulla quale adagiare il corpo. Non è al momento possibile stabilire quale sia stata la causa del malore che ha portato al decesso”. Un’indagine interna è stata avviata dalla Direzione strategica del Cardarelli per fare luce sul caso.

L'editoriale
di Gaetano Pedullà

Bongiorno conflitti d’interesse

Fosse per certi leghisti dovrebbe dimettersi pure Papa Francesco. Quindi che c’è da meravigliarsi se ieri si sono svegliati con la pretesa di cacciare dal governo la sottosegretaria Macina, coriacea esponente dei 5 Stelle passata per le armi senza bisogno di processo per lesa maestà

Continua »
TV E MEDIA