Per Sanremo Conti premia Maria De Filippi e tutto il carrozzone tv. Niente Festival se non sei un divo del piccolo schermo

di Marco Castoro

Per Sanremo Conti premia Maria De Filippi e tutto il carrozzone tv. Niente Festival se non sei un divo del piccolo schermo

Se non ti metti in mostra in tv hai poche speranze di andare a Sanremo. Più che un festival di canzoni è un festival del piccolo schermo. Carlo Conti conferma la sua indole da presentatore e strizza l’occhiolino ai volti tv, premiandoli con il biglietto d’ingresso tra i vip di Sanremo. Tra giudici e partecipanti dei talent, nonché protagonisti dei reality, ecco che più di mezzo cast è bello che fatto. Cominciamo dai coach. Noemi (ex X Factor ex The Voice), Elio (con le Storie tese) e Morgan (con i Bluvertigo), gli ultimi due legati a X Factor. Dolcenera prossimo coach a The Voice. Poi c’è Arisa che ha fatto il giudice di X Factor con la Ventura e pure la concorrente al reality Monte Bianco. Anche Valerio Scanu è un personaggio da reality, ha partecipato a Tale e Quale Show e in precedenza è stato concorrente ad Amici.
Ora passiamo a chi ha partecipato ai talent. Scanu, Dear Jack e Alessio Bernabei (l’ex leader che se n’è andato dalla band), Annalisa e Deborah Iurato provengono da Amici. Mentre Lorenzo Fragola, Francesca Michielin e la già citata Noemi si sono messi in luce a X Factor. Il vincitore di The Voice Fabio Curto invece non è stato preso. Così come Marco Carta, ex trionfatore di Amici. Un’altra trombata da Conti è Anna Tatangelo (evidentemente a Raiuno hanno voluto punire Gigi D’Alessio, il testimonial del Capodanno targato Canale 5).
Tirando le somme 12 su 20 big in gara sono reduci dalla tv. Diciamo 11 e mezzo, visto che la Iurato va in coppia con Giovanni Caccamo, il vincitore delle giovani promesse. Caso parte Enrico Ruggeri che conduttore tv ci è diventato ma solo dopo aver sfondato come cantante. I cantanti, quelli che hanno fatto carriera senza passare per il piccolo schermo sono Patty Pravo, Zero Assoluto, Stadio, Neffa, Irene Fornaciari e i due rapper Clementino e Rocco Hunt.
Tra i bocciati Paolo Vallesi, Syria, Donatella Rettore, Scialpi rilanciato da Pechino Express, Bianca Atzei con Gianluca Grignani (tanto cari al network Rtl).

Pubblicato il - Aggiornato il alle 09:12
Seguici su Facebook, Instagram e Telegram