Roma Vergogna. Manichini di De Rossi, Salah e Nainggolan appesi sulla strada verso il Colosseo: sopra striscione con minaccia

Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on telegram

L’effetto derby non è finito nella Capitale. Anzi. La vittoria della Lazio per 3-1 ha lasciato strascichi e un episodio particolarmente deprecabile: sulla passerella pedonale di via del Annibaldi, strada che conduce al Colosseo, sono stati appesi, come impiccati, i manichini di tre calciatori dell’As Roma: Daniele De Rossi, Radja Nainggolan, e Mohammed Salah. Sopra una scritta che è una vera e propria minaccia: “Un consiglio senza offesa, dormite con la luce accesa”. Lo striscione è anonimo, quindi sarà difficile risalire all’autore di questa intimidazione, che di sicuro getta una pessima luce sulla città.

L'editoriale
di Gaetano Pedullà

Le nomine per tutte le stagioni

Evitando le buche più dure – vedi le parole gravissime del sottosegretario Durigon – Draghi si tiene buono il Parlamento fotocopiando senza il fuoco di sbarramento visto con Conte la stessa prudenza sulla pandemia del suo predecessore. Merito di una situazione sanitaria che migliora, ma

Continua »
TV E MEDIA