Scherzo da prete a Luxuria

Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on telegram

Vladimir Luxuria non è  stata più ospite di Tv2000, l’emittente dei vescovi, come invece era stato annunciato. «Mi ha chiamato il direttore Paolo Ruffini e mi ha chiesto di rimandare, a data da destinarsi – ha detto Luxuria – perché la mia presenza sarebbe stata in concomitanza con i lavori dell’assemblea Cei. Forse pensavano che avrei commentato le parole di Bagnasco».