Sciopero 29 marzo 2022 a Roma: orari e fasce garantite per metro, bus e tram

Sciopero 29 marzo 2022 a Roma
Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on telegram

Sciopero 29 marzo 2022 a Roma: attenzione per chi dovrà prendere i mezzi di trasporto nella Capitale nelle prossime ore. Sarà necessario informarsi sulle corse disponibili per evitare ulteriori disagi già confermati.

Sciopero 29 marzo 2022 a Roma

Lo sciopero dei mezzi pubblici è previsto per martedì 29 marzo a Roma. Lo stop dei trasporti riguarda l’azienda Atac. Lo sciopero è stato indetto dall’organizzazione sindacale Faisa Cisal e riguarda l’intera rete Atac e quindi la rete di superficie, metropolitana e ferrovie regionali Roma-Viterbo, Roma-Lido e Termini-Centocelle, ad eccezione delle corse e delle linee subaffidate ad altri operatori.

Da sottolineare che durante lo sciopero del 29 marzo 2022 a Roma, nelle stazioni della rete metroferroviaria che resteranno eventualmente aperte non sarà garantito il servizio di scale mobili, ascensori e montascale. Non verrà garantito neppure il servizio delle biglietterie nelle stazioni Atac, mentre i parcheggi di interscambio resteranno aperti. Il servizio di biglietteria online sarà regolarmente funzionante. Per informazioni in tempo reale sull’eventuale cancellazione dei mezzi Atac si potrà seguire aggiornamenti sul sito www.atac.roma.it e anche seguendo l’account Twitter @infoatac.

Orari e fasce garantite per metro, bus e tram

Gli orari e le fasce garantite per metro, bus e tram sono quelle essenziali per 24 ore martedì 29 marz0 2022:

– da inizio del servizio diurno e fino alle ore 8:30;

– dalle ore 17:00 alle ore 20:00.

Mentre, il servizio di trasporto non sarà garantito nelle altre fasce, dalle ore 8:30 alle ore 17:00 e dalle 20:00 al termine del servizio diurno. Ancora, il servizio notturno dovrebbe prevedere altri disagi, nella notte tra lunedì 28 e martedì 29 marzo sulle linee bus notturne (linee N), mentre sarà garantito il servizio delle linee diurne che hanno corse programmate oltre le ore 24 e le corse notturne delle linee 38, 44, 61, 86, 170, 246, 301, 451, 664, 881, 916 e 980. Nella notte tra martedì 29 e mercoledì 30 marzo non saranno garantite le linee diurne che hanno corse programmate oltre le ore 24 e le corse notturne delle linee 38, 44, 61, 86, 170, 301, 451, 664, 881, 916 e 980. Sarà invece garantito il servizio delle linee bus notturne.