Scuole di cartapesta. Crolla un solaio in Campania e si abbatte sui banchi. La tragedia evitata per pochi minuti

Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on telegram

Ancora una tragedia sfiorata in una scuola. Il solaio ha ceduto questa mattina a Sarno, in provincia di Salerno, in una scuola primaria. Mancavano pochi minuti all’apertura dei cancelli quando intonaco, mattoni e calcinacci si sono staccati dal soffitto per abbattersi sui banchetti che per fortuna erano ancora vuoti.

Immediatamente sul posto sono arrivati i vigili del fuoco per effettuare una serie di verifiche statiche sull’intero edificio di contrada Serrazzetta e che fa parte del secondo circolo didattico di Sarno. Sono una novantina gli alunni iscritti all’istituto. Oltre ai pompieri sono arrivati anche i carabinieri per avviare gli accertamenti finalizzati a capire se ci sono responsabilità per quanto accaduto. Sono state chiuse due aule ritenute inagibili.

L’aula in cui si sono abbattuti i calcinacci si trova al primo piano del’edificio e e, fino a ieri, ospitava la classe quinta. Si sono staccati circa due metri quadri di intonaco, ma anche le armature del solaio presentano diversi punti corrosi.