Serie A, sentenze ed emozioni nell’ultima giornata. Lacrime per l’ultima di Totti e la salvezza miracolosa del Crotone

Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on telegram

Giornata dalle grandi emozioni l’ultima di serie A. Secondo posto conquistato al fotofinish per la Roma e salvezza miracolosa del Crotone. Anche se quello di oggi verrà ricordato prima di tutto come il Tottiday. L’ultima volta di Francesco Totti con la maglia della Roma. Un addio commovente quello del capitano della Roma dopo 25 anni. Con lacrime sugli spalti e a casa e soprattutto per lui il Pupone. Con un discorso d’addio che resterà per sempre nella storia della Roma.

Il Crotone vince 3-1 sulla Lazio e sorpassa l’Empoli sconfitto a Palermo 2-1. Alla faccia di tutti quelli che dicevano che i rosanero erano praticamente perdenti sicuri contro i toscani. La Roma vince 3-2 sul Genoa nel giorno dei saluti di Totti e resta davanti al Napoli vincitore a Genova contro la Sampdoria per 4-2. Il Milan ha perso a Cagliari 2-1, vittorie per Juventus, 2-1 sul Bologna, e Atalanta che superando il Chievo 1-0 sorpassa anche la Lazio e arriva quarta. Straordinario campionato quello dei bergamaschi. Fiorentina-Pescara finisce 2-2. Sagra del gol a Torino, 5-3 al Sassuolo. E a Milano nella vittoria dell’Inter sull’Udinese 5-2. Con tanti giocatori ai saluti. Come Palacio, applauditissimo. e probabilmente Perisic, protagonista della serata. A Dzeko la classifica cannonieri.

RISULTATI ULTIMA GIORNATA

Atalanta-Chievo 1-0
Bologna-Juventus 1-2
Cagliari-Milan 2-1
Fiorentina-Pescara 2-2
Inter-Udinese 5-2
Sampdoria-Napoli 2-4
Torino-Sassuolo 5-3
Roma-Genoa 3-2
Crotone-Lazio 3-1
Palermo-Empoli 2-1

CLASSIFICA FINALE

Juventus 91
Roma 87
Napoli 86
Atalanta 72
Lazio 70
Milan 63
Inter 62
Fiorentina 60
Torino 53
Sampdoria 48
Cagliari 47
Sassuolo 46
Udinese 45
Chievo 43
Bologna 41
Genoa 36
Crotone 34
Empoli 32
Palermo 26
Pescara 18