Sfuma il sogno mondiale di Valentino. Brutto incidente su una moto da enduro per Rossi. Operato a tibia e perone

dalla Redazione
Sport

Addio sogno mondiale per Valentino Rossi. Il Dottore è stato sottoposto a un’operazione nella notte all’ospedale di Torrette ad Ancona per la frattura di tibia e perone riportate in un incidente di moto ieri a Borgo Pace, mentre si allenava.

L’incidente è arrivato a dieci giorni dalla gara di Misano con la rincorsa al titolo iridato apertissima. Da una prima analisi sembra che Rossi dovrà saltare almeno le prossime due gare e quindi la rincorsa diventa impossibile. La classifica vede Dovizioso primo a 183 punti e Valentino quarto a 157.

La caduta su una moto da enduro nel corso dell’allenatomento con i suoi ragazzi della Riders Academy. Le uniche parole trapelate nelle prime ore dopo l’incidente le aveva pronunciate il padre Graziano: “Ho parlato con Valentino, ha molto dolore e non è ottimista. E’ un casino”. Il sogno del decimo titolo mondiale tanto inseguito finisce qui. Almeno per quest’anno. Successivamente le parole del campione di Tavullia: “Farò di tutto per tornare presto in sella”.