Sondaggi politici oggi: la ripresa della Lega e la frenata di Fratelli d’Italia

sondaggi politici oggi 9 giugno 2021 ero
Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on telegram

I sondaggi politici di EMG presentati da Bianca Berlinguer durante Cartabianca su Raitre vedono una ripresa della Lega e un calo di Fratelli d’Italia, del Movimento 5 Stelle e del Partito Democratico. Il risultato finale è che la forchetta tra i due partiti di centrodestra si allarga.

Sondaggi politici oggi: la ripresa della Lega e la frenata di Fratelli d’Italia

Nel dettaglio, secondo la rilevazione sulle intenzioni di voto all’8 giugno 2021 la Lega è al 21,5%, in crescita dello 0,3% rispetto alla scorsa settimana. Fratelli d’Italia è al 18,7%, in calo dello 0,3%. Così come il Partito Democratico che scende al 17,7% e il Movimento 5 Stelle che è al 17,2%. Forza Italia cresce dello 0,2% e arriva al 7% mentre Italia Viva scende della stessa percentuale ed è al 3,6%. Azione di Carlo Calenda è al 3,1% in crescita dello 0,2%, mentre Europa Verde cresce di uno 0,1% al 2,2%. Sinistra Italiana è stabile all’1,9%, Articolo 1 – Mdp all’1,7% in crescita dello 0,2% mentre Coraggio Italia è all’1,4%.

sondaggi politici oggi 9 giugno 2021 2

 

La classifica si chiude con Più Europa all’1,2% e Noi con l’Italia all’1,1%. Gli indecisi e il non voto ammontano al 40% mentre l’1,5% voterà un altro partito.

Sondaggi oggi: Fratelli d’Italia in continua crescita

I sondaggi politici di SWG illustrati da Enrico Mentana durante il Tg di La7 vedono invece Fratelli d’Italia avvicinarsi sempre di più alla Lega mentre il Partito Democratico e il MoVimento 5 Stelle tornano a guadagnare terreno.  Secondo il campione di SWG sugli orientamenti di voto al 7 giugno 2021 la Lega è al 21,4% e perde lo 0,3% rispetto a una settimana fa. Fratelli d’Italia invece è al 20,1% e guadagna uno 0,1%. Il Partito Democratico è al 19,2% (+0,2%) mentre il MoVimento 5 Stelle risale al 15,9% (+0,1%). Il balzo più importante tuttavia lo compie Forza Italia, che guadagna lo 0,6% in una sola settimana e approda al 6,9%. Azione di Carlo Calenda invece perde lo 0,2% ed è al 3,4% mentre Sinistra Italiana è al 2,6% e perde lo 0,4%.

Per quanto riguarda gli altri partiti, Mdp Articolo 1 guadagna lo 0,1% ed è al 2,1%. Così come Italia Viva di Matteo Renzi che è stabile. Più Europa di Emma Bonino è all’1,6% e perde lo 0,2% così come i Verdi che però guadagnano lo 0,1%. Coraggio Italia, la nuova formazione di fuoriusciti da Forza Italia che ha inglobato Cambiamo! di Giovanni Toti, è all’1%. Le altre liste assommano insieme l’1,7%. Non si esprime il 40% del campione di SWG.