Alfano non molla sull’articolo 18

Il ministro dell’Interno incassa la chiusura di Renzi ma rilancia sulla modifica dello Statuto dei lavoratori. Così Ncd mette in imbarazzo il premier e si scopre più riformista di lui

Il triste ritorno al teatrino della politica

Dovevamo uscire dal pantano e invece giorno dopo giorno ci stiamo rituffando dentro. La spinta riformista del governo Renzi si sta spegnendo e messi in cascina gli 80 euro e la trasformazione di Senato e Pubblica amministrazione (solo in prima lettura, un po’ poco, no?) si torna al vecchio teatrino della politica…

Articolo 18 Un brutto disco per l’estate

A voler usare un paradosso, adesso sì che abbiamo una possibilità di farcela. Se iniziano a vedere nero anche le agenzie di rating – le stesse che da Parmalat a Lehman Brothers non hanno mai azzeccato una previsione giusta – forse allora c’è davvero luce in fondo al tunnel dell’economia italiana…