Gomorra si mangia la politica

I giudici bussano ancora alle porte di Montecitorio. Nei guai stavolta ci finisce Luigi Cesaro, deputato Fi ed ex presidente della Provincia di Napoli, raggiunto da una richiesta d’arresto. Su di lui pesano le accuse lanciate da un pentito del clan dei Casalesi

Colpo al tesoro di Gomorra

Mentre Iovine se la canta la Dia colpisce ancora i clan mettendo le mani sul malloppo di un imprenditore legato ai Casalesi. Più di 100 milioni strappati dalle mani sporche dei boss del casertano. Solo nel 2014 sequestrati 2 miliardi alle mafie