Talk in una crisi irreversibile. Riotta con Renzi fa peggio perfino di Ballarò

Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on telegram

Anche questa stagione estiva si preannuncia come un altro periodo difficile per i talk show. Il nuovo viaggio itinerante di Gianni Riotta su Raitre, dal titolo originale quanto difficile da memorizzare per il telespettatore 47 35 Parallelo Italia, non decolla in avvio, nonostante l’ex direttore del Tg1 abbia intervistato Renzi, tornato sugli schermi di Raitre. In visione un milione di spettatori (share 5,28%).

L'editoriale
di Gaetano Pedullà

Adesso basta errori sul virus

Cantano vittoria come se avessero ottenuto chissà cosa, ma l’Italia che comincia a riaprire dal 26 aprile non è un successo delle destre. Con le solite balle a uso elettorale, Salvini & company da ieri stanno ingolfando i social per intestarsi il ritorno alla normalità

Continua »
TV E MEDIA