The Shooter, ecco l’uomo che uccise Bin Laden

Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on telegram

dalla Redazione

L’identità del soldato che ha ucciso Osama Bin Laden è rimasta segreta. Almeno fino a qualche ora fa. Perché ora avrebbe un nome l’uomo che afferma di aver ucciso Osama Bin Laden: il Navy Seal che sostiene di aver colpito per tre volte alla testa il capo di al Qaida nel compound di Abbottabad si chiama Rob O’Neill. Il 38enne sarà ospite di Fox per raccontare la sua storia. Puntata speciale: “The Man Who Killed Bin Laden”. Un’intervista esclusiva a O’Neill che finora non aveva un nome ma era conosciuto come “The Shooter”. Ma si attende il racconto dei dettagli dell’operazione, almeno quelli riferibili. O’Neill, scrive il Mail online, ha lasciato le forze armate dopo 16 anni di servizio e suo padre ha detto che non ha paura delle conseguenze del suo racconto come killer del capo terrorista responsabile delle stragi al World Trade Center.