The Wife – Vivere nell’ombra: storia vera, trama e cast del film

The Wife - Vivere nell'ombra
Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on telegram

The Wife – Vivere nell’ombra è un film di una grande potenza drammatica. Si ispira a fatti che riguardano la vita personale della madre della scrittrice del romanzo su cui il film si basa.

The Wife – Vivere nell’ombra: storia vera

The Wife – Vivere nell’ombra è un film che si basa sul romanzo della Wolitzer pubblicato nel 2003 e, seppur non riporti fatti realmente accaduti, vede comunque la scrittrice prendere ispirazione dalla vita della propria madre. Il romanzo della Wolitzer e il film di Runge mostrano dunque i pregiudizi di una società che, alla fine, ha ancora molto da imparare. E che la storia all’interno di The Wife – Vivere nell’ombra non si allontana poi troppo dalla realtà.

La scrittrice Wolitzer ha dichiarato a proposito del romanzo ma anche del film: “Volevo inoltrarmi nel privato della vita di uno scrittore. Non nel particolare in quella di mia madre, ma vedere comunque come certi uomini in questo ambiente sono stati esaltati. Poi sono sempre stata interessata alle questioni che riguardano i problemi e gli interessi del potere femminile e maschile. Questo è un qualcosa che ha sempre permeato il mio lavoro”.

Il film è stato diretto da Björn Runge e ha incassato 19.9 milioni di dollari in tutto il mondo. Inoltre,  Glenn Close ha ottenuto la nomination all’Oscar mentre ha vinto il premio come miglior attrice ai Golden Globe.

The Wife – Vivere nell’ombra: trama

Il film è ambientato nel 1992, Joan Castleman è la moglie di Joe Castleman il più grande scrittore degli ultimi tempi che, superata la soglia dei 70 anni, ha vinto il premio Nobel per la letteratura.

La coppia deve accompagnare il marito a Stoccolma con il figlio David e Joan ripensa agli anni passati, ai quarant’anni di matrimonio insieme e al sacrificio che ha fatto per fargli raggiungere la fama passando sopra ai tradimenti e alle bugie. Infatti è Joan la vera autrici dei libri ma nessuno lo sa, nemmeno i membri della famiglia. Il nobel è una sorta di goccia che fa traboccare il vaso e Joan sembr non reggere più questa assenza di riconoscimenti del suo talento, così inizia a ritagliarsi del tempo per sé, e a poco a poco matura sempre di più l’intenzione di rivelare la verità.

Cast del film

Le due figure centrali del film sono interpretate da Glenn Close (otto volte candidata all’Oscar, con film come Il grande freddoAttrazione fatale e Albert Nobbs) e Jonathan Pryce(candidato all’Oscar nel 2020 per I due papi). Ecco il cast completo:

  • Glenn Close: Joan Castleman
  • Jonathan Pryce: Joe Castleman
  • Christian Slater: Nathaniel Bone
  • Max Irons: David Castleman
  • Elizabeth McGovern: Elaine Mozell
  • Alix Wilton Regan: Susannah Castleman
  • Annie Starke: Joan Castleman giovane
  • Harry Lloyd: Joe Castleman giovane