Tour de France, il primo acuto dello Squalo arriva sulle Alpi. Impresa di Nibali che mette in riga Quintana e la maglia gialla Froome

Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on telegram

Lo Squalo di Messina batte un colpo. Vincenzo Nibali vince la 19/a tappa del Tour de France da Saint-Jean-de-Maurienne a La Toussuire-Les Sybelles di 138 km. Una vittoria per distacco quella del siciliano della Astana. Per Nibali si tratta del primo successo in questa edizione della Grande Boucle. Secondo Nairo Quintana, a 44″, e la maglia gialla, Chris Froome, terzo a 1’13” (con gli abbuoni il colombiano rosicchia 31″ al britannico).