Trent’anni di notizie Italpress. Alla Lanterna di via Tomacelli a Roma la festa dell’agenzia di stampa

Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on telegram

Folla di amici e sostenitori alla Lanterna di via Tomacelli, a Roma, per festeggiare una folle scommessa di trent’anni fa: un’agenzia di stampa nazionale con sede nel Sud Italia. Così è nata l’Italpress, oggi una delle maggiori realtà del settore, grazie alla visione di Gaspare Borsellino e la generosità del condirettore Italo Cucci. A celebrare l’evento, aperto poco prima da un saluto del Capo dello Stato, sono stati il sottosegretario Claudio Durigon, il presidente del Coni Giovanni Malagò, l’ex vicepremier Angelino Alfano, la senatrice Isabella Rauti, la cantante Dolcenera, Cristina Chiabotto e molti altri.

Cristina Chiabotto e Italo Cucci
Cristina Chiabotto e Italo Cucci
Cristina Chiabotto e Italo Cucci
Cristina Chiabotto e Italo Cucci
Gaspare Borsellino e il Sottosegretario Claudio Durigon
Gaspare Borsellino e il Sottosegretario Claudio Durigon
Gaspare Borsellino, Attilio Lombardi eil Sottosegretario Claudio Durigon
Gaspare Borsellino, Attilio Lombardi eil Sottosegretario Claudio Durigon
Francesco Paolo Capone, la cantantautrice Dolcenera e Gaspare Borsellino
Francesco Paolo Capone, la cantantautrice Dolcenera e Gaspare Borsellino
Attilio Lombardi e Rosanna Lambertucci
Attilio Lombardi e Rosanna Lambertucci
Attilio Lombardi e Rosanna Lambertucci
Attilio Lombardi e Rosanna Lambertucci
Massimiliano Paolucci e Pierluigi Pardo
Massimiliano Paolucci e Pierluigi Pardo
Angelino Alfano
Angelino Alfano
Isabella Rauti e Maurizio Gasparri
Isabella Rauti e Maurizio Gasparri
Rosanna Lambertucci e Giovanni Malagò
Rosanna Lambertucci e Giovanni Malagò
Rosanna Lambertucci e Anna La Rosa
Rosanna Lambertucci e Anna La Rosa
Malagò, Pardo, Borsellino e Cucci
Malagò, Pardo, Borsellino e Cucci
Massimiliano Paolucci con la moglie
Massimiliano Paolucci con la moglie
Anna La Rosa
Anna La Rosa
Massimiliano Paolucci e Andrea Vianello
Massimiliano Paolucci e Andrea Vianello