Ucraina, morto un foreign fighters italiano: Giorgio Galli aveva solo 27 anni

Morto un foreign fighters italiano mentre combatteva in Ucraina contro la Russia: la notizia è arrivata dai suoi genitori.

Morto un foreign fighters italiano in Ucraina: Giorgio Galli aveva solo 27 anni ed è morto combattendo contro la Russia. La scorsa primavera aveva deciso di andare in Ucraina e arruolarsi nell’esercito. La triste notizia è stata data dal padre del ragazzo.

Ucraina, morto un foreign fighters italiano: Giorgio Galli aveva solo 27 anni

Ucraina, morto un foreign fighters italiano

Un foreign fighter, di origini italiane, è morto in Ucraina combattendo come volontario con la Legione Internazionale di difesa di Kiev contro l’esercito russo. A dare conferma della tragica notizia è stato il padre, Gabriel Galli, comunicandolo ad alcuni amici del ragazzo. “Il vostro compagno è morto da eroe questa settimana”. Su Facebook, è stato condiviso il messaggio di un commilitone di Benjamin, che in inglese l’ha salutato così: “Ti voglio bene, sarai sempre nei miei pensieri fratello Ben, eroe dell’Ucraina”. Ulteriore conferma arriva anche dalla madre Mirjam Van der Plas che all’agenzia LaPresse dichiara: “Io e mio marito ci troviamo a Kiev dove stiamo aspettando i documenti per poter rimpatriare la salma di nostro figlio in Olanda dove è residente”. Secondo le prime ricostruzioni il 27enne sarebbe stato ucciso da una bomba a grappolo. Stava combattendo nella zona di Kharkiv.

Giorgio Galli aveva solo 27 anni

Benjamin Giorgio Galli aveva 27 anni ed era originario di Bedero Valcuvia, in provincia di Varese. Nel suo paese di origine era conosciuto per essere un grande appassionato di soft air. Non abitava in Italia già da diverso tempo, infatti con la famiglia si era trasferito in Olanda. La scorsa primavera aveva deciso di andare in Ucraina ed arruolarsi tra le file dell’esercito di Kiev. Sul suo profilo Facebook, ci sono tante foto sue in divisa con le armi.

Lo scorso 13 settembre aveva scritto sul suo profilo Facebook: “Mio Figlio Benjamin G. Galli 27\01\95. Nominato eroe in azioni di guerra! Ci ha salutati! Dicendo fate i bravi. Quando ritorno mi faccio un anno di vacanza”.

Leggi anche: Ucraina, referendum per l’annessione alla Russia nelle zone occupate

Seguici su Facebook, Instagram e Telegram