Un attimo prima di lasciare la Casa Bianca Trump grazia 73 persone. Compreso il suo ex consigliere Steve Bannon

STEVE BANNON
Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on telegram

Nel suo ultimo giorno da presidente degli Stati Uniti, Donald Trump ha concesso ha concesso la grazia a 73 persone e ha commutato le condanne di altre 70. Tra i destinatari, c’è anche il suo ex consigliere Steve Bannon, che era stato incriminato e arrestato ad agosto (leggi l’articolo) dai procuratori federali, con l’accusa, in concorso con altre tre persone, di appropriazione indebita di fondi raccolti per la costruzione di un muro anti migranti al confine tra Stati Uniti e Messico. Bannon, 66 anni, nel 2016 fu uno degli artefici della campagna elettorale che portò Trump alla presidenza e fu licenziato un anno dopo in seguito a una sua dichiarazione nella quale aveva contestato l’approccio dialogante adottato dalla Casa Bianca con la Corea del Nord.