Un fiore per la festa della Mamma. Rose e bouquet regali preferiti anche a dolci e gioielli

dalla Redazione
Cronaca

Per la festa della Mamma vince la tradizione: quella di regalare dei fiori. Una ricerca condotta da Coldiretti ha infatti confermato l’orientamento degli italiani. Al di là della disputa sul giorno in cui celebrare la ricorrenza (prima era l’8 maggio, poi è stato stabilito di farla ricadere nella seconda domenica del mese di maggio), “più di un italiano su tre (34%) non rinuncia ad offrire un mazzo di fiori o una pianta alla mamma in occasione della tradizionale ricorrenza della seconda domenica di maggio”, ha sottolineato la Coldiretti. Nella lista delle preferenze, insomma, c’è un netto dominio del pensiero floreale.

“La preferenza accordata ai fiori riguarda in realtà tutte le età e ben poco spazio resti per gli altri tipi di regalo come cioccolatini o altri dolciumi (13%), gioielli o oggetti di bigiotteria (13%), vestiti o altri capi di abbigliamento (12%), Sempre rilevante è la percentuale di quanti (28%) hanno scelto di non fare regali”, ha spiegato l’associazione che ha portato avanti il sondaggio. Ma quali sono i fiori più gettonati come regalo alla festa della mamma? Rose, bouquet vari e lilium, e tra le piante begonie, gerani e azalee restano i più acquistati.