Verona, schianto infernale in autostrada. Bus ungherese centra un pilone: 16 morti

Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on telegram

Uno schianto terribile in cui hanno perso la vita 16 persone. Un pullman ungherese ha centrato un pilone prendendo fuoco lungo l’autostrada A4, in corrispondenza del comune di San Martino Buon Albergo, vicino l’uscita di Verona Est. A bordo del pullman c’erano tanti ragazzi tra i 14 e i 18 anni, in tutto viaggiavano sul mezzo 55 persone.

Il pullman, secondo le prime ricostruzioni, proveniva dalla Francia ed era in transito in Italia per fare ritorno nel paese dell’est Europa. Pare che la comitiva, composta in gran parte da ragazzi, fosse di ritorno da una località montana. La dinamica sembrerebbe drammatica. Con gli occupanti del mezzo sbalzati all’esterno e altri rimasti bloccati all’interno del mezzo che andava a fuoco dopo il terribile urto. La polizia stradale di Verona, assieme alla scientifica di Padova e Verona, sta raccogliendo tutti gli elementi che possano essere utili per ricostruire la dinamica esatta dell’incidente. Al vaglio c’è anche il video delle autostrade.

FOTO: L’ARENA

L'editoriale
di Gaetano Pedullà

Gualtieri assente sulla legalità

Se non ci fosse da piangere sarebbe tutta da ridere l’ultima accusa del candidato dem al Comune di Roma, Roberto Gualtieri, contro la Raggi. Secondo l’ex ministro dell’Economia, la sindaca non è riuscita a sfrattare l’associazione di destra CasaPound dallo stabile che occupa abusivamente nel

Continua »
TV E MEDIA