Ancora un premio alla Scienza made in Italy. Il fisico Gallavotti si aggiudica il Poncaré, il maggior riconoscimento internazionale per la fisica matematica

dalla Redazione
Cronaca
Ancora un premio scientifico di altissimo livello per un italiano. Il fisico Giovanni Gallavotti ha vinto il premio Poincaré, si tratta del maggiore riconoscimento internazionale per la fisica matematica. Viene considerato il Nobel per la disciplina e viene assegnato ogni tre anni.Gallavotti è stato premiato per i meriti relativi alle sue ricerche sulla meccanica statistica, sulla teoria quantistica dei campi, la meccanica classica e i sistemi caotici.Il professor Gallavotti ha 77 anni ed è membro dell’Accademia dei Lincei e dell’Istituto Nazionale di Fisica Nucleare. Laureato con lode in Fisica all’Università Roma nel 1963, e poi in Fisica all’Università di Firenze nel 1965.Dopo numerose esperienze all’estero, Gallavotti è stato nominato professore emerito all’Università La Sapienza di Roma. Aveva già ricevuto altri riconoscimenti in carriera: il “Premio Nazionale Presidente della Repubblica” per la Classe di Scienze Naturali dell’Accademia Nazionale dei Lincei e, nel 2007, ha vinto la Medaglia Boltzmann, il più alto riconoscimento internazionale per contributi scientifici alla meccanica statistica.

Un bel successo per l’Italia dopo che soltanto due giorni fa il 34enne professore romano Alessio Figalli si era aggiudicato la medaglia Fields, l’equivalente del Nobel nel campo della Matematica.

LANOTIZIAgiornale.it è una testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Roma. Iscrizione n°16/2013. Direttore responsabile Gaetano Pedullà.
La Notizia S.r.l.  – Via Costantino Morin 34, 00195 Roma – P.IVA / C.F. 13937821000

La Notizia giornale.it
Menu