La D’Urso rimette il camice. Il Biscione scommette ancora sulla dottoressa Giò. Torna la fiction che lanciò la conduttrice a Mediaset

di Nicole Landi
Tv e Media

Mediaset continua a puntare tutto su Barbara D’Urso. Sarà che la conduttrice partenopea fa volare l’auditel, sarà che ormai la rete ammiraglia scommette sulle donne di successo, fatto sta che Barbarella tornerà a vestire il camice bianco della Dottoressa Giò, la fiction medica che la consacrò venti anni fa. La D’Urso che, nonostante gli impegni di Pomeriggio Cinque che tornerà a fare compagnia agli italiani dal 3 settembre e Domenica Live in onda con la nuova stagione dal 16 settembre, ha accettato di indossare nuovamente i panni di un personaggio che le ha regalato tanta popolarità e che ha segnato il suo approdo al Biscione, rinunciando persino alle vacanze estive per girare le quattro puntate, dirette da Antonio Grimaldi, che andranno in onda su canale 5 in prime-time. Che la conduttrice sia un vulcano di energia è ormai noto ai telespettatori che, in quest’ultima stagione, hanno avuto modo di vederla in tv praticamente sempre, dal lunedì alla domenica con l’unica pausa del sabato, per interminabili ore di diretta.

Ma ora la D’Urso raddoppia. Le riprese, iniziate già il 2 luglio, dopo la finale del Grande Fratello, condotto sempre da lei, dovrebbero terminare i primi settembre, appena in tempo per riprendere la diretta della nuova stagione. Ad affiancare la conduttrice ci sarà Christopher Lambert, l’attore francese, che sulla carta d’identità segna 61 anni e nel curriculum più di settanta film nel ruolo del cattivo ma non mancheranno anche i volti più noti delkla tv italiana, come il comico Rocco Tanica ex componente della band Elio e Le storie tese, Marco Bonini, attore noto di cinema e fiction, e Camilla Ferranti. Nella nuova serie, la dottoressa Giò, ginecologa ormai cinquantenne, torna con un obiettivo preciso: aprire all’interno dell’ospedale un centro antiviolenza per accogliere e aiutare le donne in difficoltà.

Insomma, le donne, in casa Mediaset, sono la ragione del successo, la fortuna attorno alla quale si è deciso di costruite la televisione che verrà. E poco importa se qualcuna ha fatto scivoloni durante la trasmissioni in prima serata, tutto viene messo da parte in nome dello share. Le signore della televisione, ciascuna con il proprio marchio di fabbrica, sono state riconfermate. E, con loro, i programmi che le hanno portate al successo. Ilary Blasi si è tenuta il Grande Fratello Vip, Alessia Marcuzzi l’Isola dei Famosi. Simona Ventura ha avuto l’onere di aprire il back to school con Temptation Island Vip e Barbara Palombelli si è stretta al suo Forum, ricevendo in cambio pure la conduzione di Stasera Italia, su Rete4. Ma solo la D’Urso, che nel weekend avrà da scontrarsi con l’amica e collega Mara Venier, ha avuto un incarico aggiuntivo. Ma la conduttrice ha ancora un sogno: arriverà il Festival di Sanremo, prima o poi. Non prima però di un paio d’anni, ha spiegato. E di questo passo Barbara ce ne farà vedere ancora delle belle.