A Raiuno comanda la banda Conti. Panariello in onda sulla Tv di Stato dopo 12 anni. Super ospiti, tra cui il conduttore e Pieraccioni

Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on telegram

di Angelo Costa

Giorgio Panariello di nuovo in Rai 12 anni dopo Torno sabato e lo fa in grande stile. Con uno show degno del Fantastico in stile Baudo. Due serate speciali, stasera e domani su Raiuno con ospiti di grandissimo livello. Qualche nome? Negramaro, Emma, Il Volo, Placido Domingo, Carlo Conti, Leonardo Pieraccioni. Mentre nella seconda puntata interverranno Biagio Antonacci, Claudia Gerini, Alessandra Amoroso, Massimiliano Allegri, Alessandro Borghese, Paolo Rossi e l’attore hollywoodiano Matt Dillon. Ad affiancare Panariello per entrambe le serate ci saranno l’amica di sempre e collega Tosca D’Aquino, oltre ad una super band di 16 elementi e un coro gospel che daranno un ritmo unico allo show, il tutto «al cospetto» di un grande albero di Natale che riempirà la scena creando un’atmosfera magica. «Come mi sento nei panni di Babbo Natale? Bene bene – confessa Panariello  all’Ansa – spero di non dover passare dal caminetto perché sono un Babbo Natale di una certa età. Per fortuna in Italia di caminetti ne sono rimasti pochi per cui spero di poter entrare tranquillamente dalla porta a casa degli italiani! Sarà un grande cenone», come lo definisce, per uno scambio di regali e di sorprese. «Lo spettacolo – racconta ancora Panariello – sarà essenzialmente Natale in casa Panariello. Rimane ovviamente uno show televisivo per cui la struttura sarà quella del varietà come si faceva una volta. Ci tengo che il varietà vecchio stile non vada perduto». Sul palco anche Leonardo Pieraccioni campione d’incassi e l’amico Carlo Conti. A completare la cerchia degli amici di Carlo Conti allo speciale di Panariello sotto l’albero al Pala Modigliani di Livorno è confermata la presenza anche di Maria De Filippi.

MARATONA TELETHON
La maratona Telethon organizzata dai programmi Rai ha raccolto 31,5 milioni di euro che saranno destinati a sostenere la ricerca scientifica della Fondazione Telethon sulle malattie genetiche rare. Lo sforzo dei programmi Rai è stato notevole. Tutti i programmi più seguiti hanno spinto sull’acceleratore per portare a casda il risultato. Anche gli ascolti sono andati bene: quasi 4 milioni hanno visto Renzi ospite di Giletti.

FAZIO CAMPIONE DI RAI3
Continua a volare il programma Che tempo che fa di Fabio Fazio. Dopo le performance delle settimane scorse con Adele e Andrea Bocelli, domenica scorsa la presenza di Checco Zalone e Laura Pausini e più tardi di Luciana Littizzetto hanno trainato il programma in testa alla sovrapposizione con Raiuno e Canale 5. Non è andato bene come l’attore e la comica il governatore di Bankitalia Visco. Da notare che la media finale di Fazio è stata di 3,483 milioni e 13,02%. I picchi di 4,5 milioni con Zalone e 4,650 milioni e il 16,93% la letterina di Babbo Natale della Littizzetto. Da notare che perfino Milena Gabanelli si ridimensiona se collegata agli ascolti di Fazio. La puntata di Report ha fatto registrare uan media di 1,986 milioni e 8,54% di share.

L'editoriale
di Gaetano Pedullà

Adesso basta errori sul virus

Cantano vittoria come se avessero ottenuto chissà cosa, ma l’Italia che comincia a riaprire dal 26 aprile non è un successo delle destre. Con le solite balle a uso elettorale, Salvini & company da ieri stanno ingolfando i social per intestarsi il ritorno alla normalità

Continua »
TV E MEDIA