Aldo Cazzullo, chi è? Biografia, età, moglie, figli e libri

Aldo Cazzullo
Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on telegram

Chi è Aldo Cazzullo, il giornalista che ha recentemente scritto un articolo per ricordare il cantautore Lucio Dalla, scomparso nel 2012.

Aldo Cazzullo, chi è? Biografia, età e carriera

Aldo Cazzullo è nato il 17 settembre 1966 ad Alba, in provincia di Cuneo, e ha 55 anni. Lo scrittore e giornalista italiano ha lavorato per circa quindici anni a La Stampa. Nel 2003, tuttavia, ha deciso di lasciare il quotidiano e cominciare a collaborare con il Corriere della Sera, ricoprendo il ruolo di inviato speciale e di editorialista. Il rapporto con il Corriere della Sera si è rapidamente sviluppato diventando particolarmente intenso e proficuo. Negli anni trascorsi presso il quotidiano, infatti, il giornalista ha curato i contenuti di cinque edizioni delle Olimpiadi, da Atene 2004 fino a Rio 2016. Allo stesso modo, ha seguito anche cinque edizioni dei mondiali di calcio tra i quali anche quelli del 2006 che videro la nazionale azzurra trionfare.

Nel 2020, Cazzullo ha preso parte al programma televisivo La caserma. In questo contesto, ha tenuto due lezioni di storia contemporanea che si sono focalizzate sul periodo storico della Prima Guerra Mondiale.

Vita privata del giornalista: moglie, figli e libri

Per quanto riguarda la sua vita privata, Aldo Cazzullo ha sposato Monica Maletto nel 1998. La coppia ha avuto due figli, Francesco e Rossana, con i quali viaggia e che talvolta collaborano il giornalista durante la stesura dei suoi libri.

Nel corso della sua carriera di giornalista e scrittore, Cazzullo ha scritto svariati libri su argomenti differenti tra loro ma principalmente legati a tematiche storiche. Gli ultimi testi del giornalista sono intitolati Le italiane. Il paese salvato dalle donne (Solferino, 2021) e Il posto degli Uomini. Dante in Purgatorio dove andremo tutti. Quest’ultimo volume è stato pubblicato da Mondadori nel 2021 e segue quello distribuito, sempre da Mondadori ma nel 2021, intitolato A riveder le stelle. dante, il poeta che inventò l’Italia.