Anastasia Kuzmina: vita privata, fidanzato, Ballando con le stelle, La vita in diretta

Anastasia Kuzmina
Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on telegram

Anastasia Kuzmina è una ballerina ucraina che da piccola si è trasferita in Italia con la sua famiglia. Dopo la carriera sportiva è diventata famosa partecipando al programma Ballando con le Stelle.

Anastasia Kuzmina: vita privata

Anastasia Kuzmina è nata 21 marzo 1993 a Kiev in Ucraina. La sua passione da ragazzina è sempre stata la danza che poi è diventata anche il suo lavoro. Da piccola si è trasferita a Bologna insieme alla sua famiglia e ha un fratello più piccolo di nome Nikita, anche lui ballerino.

Nel 2009,  ha conquistato il podio ai Campionati Italiani nella fascia 16-18 anni. L’anno seguente, ha trionfato con Coppa e Supercoppa di danze latine, disputando nuovamente la finale dei Campionati Italiani. Ed è proprio in quest’anno che ha gareggiato nuovamente nella semifinale under 21 a Blackpool. Poi nel 2011, ha deciso di interrompere la sua carriera perché il suo peso è aumentato parecchio ma questo ostacolo non le ha impedito di continuare a vivere e a praticare la sua passione. Si è iscritta prima a Giurisprudenza e poi è entrata nel cast di Ballando con le Stelle condotto da Milly Carlucci.

Anastasia Kuzmina: fidanzato

Pare che attualmente non sia fidanzata ma Anastasia ha avuto delle relazioni ultimamente. Si parla prima di Francisco Porcella, conosciuto nel programma Tredici di Rai 1 e poi si parla anche di Andres Gil, suo partner a Ballando con le Stelle.

L’esperienza a Ballando con le Stelle

Anastasia è entrata nel cast del programma di danza di Ballando con le Stelle nel 2012 e non è uscita più. Il primo anni ha vinto l’edizione per poi andarci vicina negli anni successivi. Anastasia Kuzmina è una ballerina di danze standard e latino-americane.

Anastasia Kuzmina a La vita in diretta

Anastasia è stata ospite di Alberto Matano nel programma La vita in diretta,  per parlare della situazione in cui versa il suo Paese.  La ballerina si è presentata in studio vestita con i colori dell’Ucraina. La ballerina ha confidato di avere due nonne e un nonno in Ucraina ed ha confermato il terribile momento di sofferenza:  “Mi sento impotente, inutile e molto piccola, mi sento una briciolina. Tutto quello che posso fare è sentire come stanno e aiutare le persone a trovare sistemazioni in Italia e sto cercando di parlare dell’Ucraina. Sono senza parole per quanto è coraggioso il mio popolo. Anche se l’ho sempre saputo”.