Antonio Conte sbanca l’Etihad. Il Chelsea asfalta il Manchester City di Guardiola 3 a 1. A vincere è il gioco italiano: difesa e contropiede – VIDEO

Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on telegram

Uno scontro epico che, alla fine, vince Antonio Conte. Con Pep Guardiola che non può che inchinarsi di fronte all’allenatore italiano. Finisce con il Manchester City in nove per le espulsioni di Aguero e Fernandinho dopo una rissa gigantesca al 95’, con il Chelsea in festa per il 3-1 all’Etihad che consegna ai londinesi l’ottava vittoria di fila e il popolo dei Blues che omaggia Antonio Conte con la standing ovation. Sventola una bandiera italiana nel settore dei fan del Chelsea: il tricolore è il simbolo di questo successo.

Ecco com’è andata.  A vincere è il più classico del gioco italiano: molto cinismo, poco gioco spettacolare, ottima difesa e grande ripartenza in contropiede.

L'editoriale
di Gaetano Pedullà

Lega & soci altamente inquinanti

Mentre in Germania per la prima volta i Verdi superano nei sondaggi i conservatori della Merkel, in Italia una destra rimasta all’uomo di Neanderthal fa disperatamente opposizione per non inserire la difesa dell’ambiente nella Costituzione. La proposta sostenuta fortemente dai 5 Stelle è stata sotterrata

Continua »
TV E MEDIA