Auto di Matteo Messina Denaro ritrovata: una Giulietta nera vicino al terzo covo

Auto di Matteo Messina Denaro ritrovata nei pressi del terzo covo del boss. Continuano le indagini e le ricerche sui suoi beni.

Auto di Matteo Messina Denaro ritrovata nei pressi del terzo covo del boss. Il luogo è sempre Campobello di Mazara dove probabilmente Diabolik si trovava da tanto tempo. Continuano, dunque, le ricerche sui beni del boss.

Auto di Matteo Messina Denaro ritrovata: una Giulietta nera vicino al terzo covo

Auto di Matteo Messina Denaro ritrovata

Continuano le indagini e le ricerche sui beni del boss Matteo Messina Denaro. Nelle ultime ore gli inquirenti hanno trovato l’auto personale del boss. Nel borsello trovato addosso a Messina Denaro dopo l’arresto c’era una chiave. Dal codice della chiave, i pm sono arrivati alla sua macchina personale.

“Bisogna che gli inquirenti continuino e proseguano in questo capillare e incessante lavoro che stanno facendo di analisi e di indagine della latitanza e della posizione di Matteo Messina Denaro”. Lo ha dichiarato Matteo Piantedosi, ministro dell’Interno, in occasione della sua visita in Prefettura, per la firma del Patto per la sicurezza urbana integrata e la vivibilità a Bologna. Piantedosi ha evidenziato come adesso si stia muovendo qualcosa “anche sulle indicazioni che pervengono da tutte le forze di polizia rispetto al fatto di ricercare i luoghi che erano stati frequentati”.

Una Giulietta nera vicino al terzo covo

L’auto personale del boss è stata ritrovata vicino al terzo covo a Campobello di Mazara, in via San Giovanni. Si tratta di un’Alfa Romeo nera, modello “Giulietta“. L’autovettura risulta immatricolata nel 2020, regolarmente assicurata e, secondo quanto apprende l’Agenzia di Stampa Italpress, il veicolo è intestato a Giuseppa Cicio, madre di Andrea Bonafede.

Mentre nel covo di vicolo San Vito, a Campobello di Mazara, ultimo rifugio del capomafia Matteo Messina Denaro c’è anche una biografia del leader russo Vladimir Putin. Dopo il ritrovamento curioso del poster de Il Padrino, ecco un altro ritrovamento che rimanda alle idee di potere e di riferimento del boss.

Leggi anche: Motisi, Auteri e Fidanzati. È aperta la corsa per il nuovo capo dei capi

Seguici su Facebook, Instagram e Telegram