Colpo di tacco di Totti. Il capitano della Roma smentisce Monchi: “Non so se mi ritiro”

Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on telegram

Si attendeva l’annuncio ufficiale del suo ritiro, dopo che il nuovo responsabile della società, lo spagnolo Monchi, aveva dichiarato per Francesco Totti era pronto un posto da dirigente. Tanto da far scoppiare la polemica con l’allenatore Luciano Spalletti, riaguardo al mancato saluto di San Siro nei confronti di un grande campione.

Ma il capitano della Roma non ha mai confermato questa versione e anzi ha dato una mezza smentita: “Ritiro a fine campionato? Non so”, ha detto a margine di un incontro. Anzi ha lasciato intendere di essere concentrato sui prossimi impegni: “Poche volte, ma capita di battere la Juve”, ha affermato in riferimento al big match del prossimo turno.

L'editoriale
di Gaetano Pedullà

La scelta responsabile di un leader

Bisogna aver bisticciato da piccoli con la matematica e la logica politica per sostenere che Giuseppe Conte abbia rinunciato a candidarsi alla Camera a Roma (leggi l’articolo) per paura di essere battuto da Calenda e Renzi. I due, che insieme non arrivano al 4% nazionale,

Continua »
TV E MEDIA