Conti e De Filippi, i reali della tv. I due conduttori personaggi televisivi dell’anno. Il miglior programma lo decide il pubblico col televoto

Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on telegram

Maria De Filippi e Carlo Conti personaggi televisivi dell’anno. Frank Matano è la rivelazione, Braccialetti Rossi la miglior fiction. Evento televisivo straordinario dell’anno: I Dieci Comandamenti di Roberto Benigni. Lunedì in prima serata su Rai1 Fabrizio Frizzi condurrà l’edizione numero 55 del Premio Tv regia Televisiva 2015, manifestazione nata nel 1961 da un’idea di Daniele Piombi. Durante la diretta il pubblico sarà chiamato a scegliere, via televoto, il programma televisivo dell’anno. I programmi finalisti sono: Festival di Sanremo (Rai1); Amici (Canale 5); Ballando con le Stelle (Rai1); Bersaglio mobile (La7); Chi l’ha visto (Rai3); Crozza nel paese delle meraviglie (La7); Italia’s Got Talent (Sky Uno); L’Arena (Rai1); le Iene show (Italia 1); l’Eredità (Rai1); Masterchef 4/a stagione (Sky Uno); Pechino Express (Rai2); Porta a porta (Rai1); Quinta colonna (Rete4); Report (Rai3); Sogno e son desto 2 (Rai1); Striscia la notizia (Canale 5); Tale e quale show (Rai1); The voice of Italy (Rai2); X Factor (Sky Uno). La novità di quest’anno che il premio da quest’anno è anche social: con la possibilità di «twittare» il programma preferito.

PACCHI E PACCHETTI
È stato assegnato a Mediaset il pacchetto C, ossia quello dei diritti tv accessori (interviste all’intervallo, immagini spogliatoi e tunnel) del campionato di Serie A per il triennio 2015-2018. Nella trattativa privata Mediaset ha superato la concorrenza di Sky, proprietaria del pacchetto nell’ultimo triennio. La Lega Serie A incasserà circa 10 milioni di euro complessivi, poco più di 3 milioni di euro a stagione. Mediaset ha strappato alla concorrenza anche i diritti d’archivio di 360 partite su 380 del campionato di Serie A, acquistati da Infront.

BACCHETTATA L’ARENA
Una bacchettata alla Rai, con l’invito a rispettare la «parità di trattamento» nei programmi di approfondimento: è la decisione presa dal Consiglio dell’Agcom sul caso Renzi-Giletti e l’intervista all’Arena.

che silvio che fa
«Ebbene sì, domenica 24 maggio chetempochefa ci saranno: #PieroAngela e l’ospite inaspettato… SBerlusconi15». Con questo tweet Fabio Fazio ha confermato la presenza di Silvio Berlusconi a Che tempo che fa nella puntata in onda domani alle 20:10 su Rai3.

GRANDE FLOP BELLEZZA
Il film La grande Bellezza, trasmesso per la seconda volta da Canale 5, è stato visto solo da 1 milione 765mila telespettatori con il 9,23%. Al suo primo passaggio televisivo il 4 marzo dell’anno scorso aveva ottenuto 8,8 milioni e il 36,12%.

MESSA DAL DUOMO
Domani alle 10 Retequattro manderà in onda per la prima volta nella sua storia la Messa dal Duomo di Milano. L’iniziativa, frutto di una collaborazione tra Veneranda Fabbrica del Duomo e Mediaset, vedrà la rete diretta da Sebastiano Lombardi trasmettere 10 funzioni domenicali nell’arco di 10 mesi.