Salvini: “Crisanti? Un esperto di zanzare”. La risposta: “Non capisce nulla”. Il video di Accordi & Disaccordi e la replica del prof

crisanti zanzare salvini
Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on telegram

“Cosa rispondo quando Salvini ironizza sul fatto che sono un esperto di zanzare? Che non capisce nulla. È demagogia allo stato puro”. Così l’epidemiologo dell’Università di Padova Andrea Crisanti, ospite di ‘Accordi&Disaccordi’, il talk politico condotto da Luca Sommi e Andrea Scanzi tutti i mercoledì sul Nove, in risposta a un video in cui Salvini ironizzava sul suo spessore scientifico definendolo “un esperto di zanzare”.

Salvini: “Crisanti? Un esperto di zanzare”. La risposta: “Non capisce nulla

“Io penso che i politici dovrebbero interessarsi di politica. Queste persone utilizzano in malafede, sfruttando le ansie, le frustrazioni e le aspettative delle persone, gli argomenti per causare danni al Paese – ha proseguito il professore -. Questa è demagogia allo stato puro. Queste sono cose che mi fanno veramente irritare perché dimostrano che non sono in buona fede”, ha concluso Crisanti.

La risposta completa di Crisanti: “Le zanzare causano 800 milioni di casi di malattia all’anno. È di questo che mi sono sempre occupato. Di sistemi di controllo, in modo particolare in paesi in via di sviluppo in cui hanno un’epidemia praticamente ogni anno. Sono proprio i paesi in cui ci stanno più esperti di zanzare, come il Giappone, l’Australia, la Nuova Zelanda, il piccolo Vietnam che sono stati in grado di controllare l’epidemia. Perché lì ci sono le persone che le epidemie le hanno viste davvero, non gente che è andata in giro senza mascherina e ha dato un esempio pessimo“, ha detto il direttore del reparto di Microbiologia dell’Università di Padova.

“Io penso che queste persone utilizzino in malafede, sfruttando le ansie, le frustrazioni e le aspettative delle persone, degli argomenti per causare danni al Paese – ha proseguito –. Questa è demagogia allo stato puro. Queste sono cose che mi fanno veramente irritare perché dimostrano che non sono in buona fede”, ha concluso Crisanti.

Leggi anche: Raffaele Volpi: il presidente leghista dei servizi segreti ha il cellulare hackerato. I messaggi Whatsapp: “Posso usare la tua carta di credito?”

L'editoriale
di Gaetano Pedullà

La scelta responsabile di un leader

Bisogna aver bisticciato da piccoli con la matematica e la logica politica per sostenere che Giuseppe Conte abbia rinunciato a candidarsi alla Camera a Roma (leggi l’articolo) per paura di essere battuto da Calenda e Renzi. I due, che insieme non arrivano al 4% nazionale,

Continua »
TV E MEDIA