Da Fazio impazzano i comici, ma la Rai non ride e gli taglia i rimborsi spesa

Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on telegram

di Marco Castoro

La Rai rinnova un triennale con Che tempo che fa per un totale di 10 milioni e mezzo, tagliando però del 30% il budget a disposizione per le spese degli ospiti (rimborsi e viaggi). Inoltre il contratto rinnovato prevede che la Rai possa uscire ogni anno da questo accordo con Endemol senza penali e quindi non c’è nessun vincolo capestro che lega il programma a Viale Mazzini. Mentre piovono soldi per Freemantle per il rinnovo biennale della soap Un posto al sole (14 milioni l’anno) e Delitti in famiglia (7,8 milioni). Fabio Fazio festeggia il rinnovo alla sua maniera, con gli ascolti, confermandosi anche domenica sera sopra la soglia dei 3 milioni (3,162 milioni e 11,36% di share). Un crescendo di share il suo Che tempo che fa: con Marianne Faithfull 5% di share, poi con Sandro Veronesi balzo all’8% di share. Con Ficarra & Picone ha raggiunto l’11,7% con 3,2 milioni all’ascolto, poi dopo la pausa pubblicitaria e il conseguente calo di ascolti (ma perché nessuno vede la pubblicità?) con Maria Elena Boschi in studio Fazio ha recuperato dall’8% al 10,54% con 3 milioni di spettatori. Gran finale con Luciana Littizzetto,con il programma che sale dal 10,62% al 17,5%, toccando alle 21.32 oltre 5 milioni di spettatori. La puntata più vista di Fazio resta quella con gli U2 (3.444.000 e 13,07%).

VOLO FURIOSO

La presenza alla Leopolda di Fabio Volo ha scatenato i social network. Numerosi i post contro l’attore-scrittore-conduttore. Gli hanno dato del renziano dell’ultim’ora, del qualunquista e del vuoto che racconta il niente. Lui ha perso le staffe e in un tweet ha così testualmente replicato: “Io non ho parlato alla Leopolda, ho fatto un servizio per Rai3. Inviato per Fazio. Avete rotto il cazzo”. Chiaro, no?

IL CALCIO TIRA SEMPRE

Sabato il Clasico, la sfida tra Real Madrid e Barcellona, è stato trasmesso da Fox Sports. Su Sky è stato visto in media da 433.740 spettatori, mentre su Mediaset Premium la media è stata di 332.000. Milan-Fiorentina solo su Sky ha totalizzato 1,263 milioni di spettatori e il 4,62% di share. Buon bottino per Cielo con il Motomondiale (differita da 1,042 milioni e il 6,77%% di share).

QUARTO GRADO BATTE CROZZA

Con 2.030. 000 spettatori e quasi il 10% di share venerdì scorso Quarto grado di Retequattro ha battuto non solo Crozza su La7, ma anche il serial Criminal Minds 9 (Rai2) e i film L’Ultimo dei Templari (Italia1) e Nemico Pubblico (Rai3). Grande performance (3% di share) per Bake Off Italia 2, dove si esibisce il cancelliere dei dolci,  Ernst Friedrich Knam, tedesco di nascita e milanese di adozione, Chef Pasticcere e Maitre Chocolatier, ben più rigoroso con i concorrenti della Merkel con i partner europei.

UNOMATTINA STORIE SU DI GIRI

La cronaca e l’attualità fanno decollare Unomattina Storie condotto da Eleonora Daniele. Boom di ascolti per la trasmissione con ospite Morena, amica di Elena Ceste: 21.31% di share contro il 13% di Canale 5 e più ascolti perfino di Unomattina (17,50%).